Loader

Pappardelle al ragù d’anatra

2015-11-18
  • Porzioni: 4
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (0 / 5)

0 5 0
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

0 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Zampetti di maiale

    Zampetti di maiale

  • Arrosto di maiale

  • Polpette di carne

    Polpette di carne

  • Peperoni ripieni al forno

  • Tortino di uova e bacon

    Tortino di uova e bacon

Le pappardelle al ragù d’anatra sono un piatto di media difficoltà, ottimo per il pranzo della domenica. Il ragù d’anatra richiede una cottura piuttosto lunga che lo rende gustoso e ricco di sapore.

Ingredienti

  • 250g di petto d'anatra
  • 450g di pappardelle fresche all'uovo
  • 200g di pomodoro pelato
  • mezzo bicchiere di vino 200ml di brodo vegetale
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 foglia di alloro
  • olio evo qb
  • erbe aromatiche a piacere
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

Prima di tutto di devono pulire e tritare sedano, carota e cipolla per il battuto. Dopo averli tritati devono essere messi con l'olio evo e lo spicchio d'aglio in una pentola abbastanza capiente. Lasciare soffriggere qualche minuto. Nel frattempo ridurre il petto d'anatra a dadini e, una volta che il soffritto si sarà dorato, aggiungerlo nella pentola e mescolare con cura.

Passo 2

Quando la carne si sarà rosolata al punto giusto (vedrete che cambierà colore) sfumare con il mezzo bicchiere di vino e aggiungere il pomodoro pelato a dadini (è possibile usare anche la passata in sostituzione ai pomodori pelati). A questo punto il ragù dovrà essere salato e aggiustato con le varie erbe a piacimento, si aggiunge poi la foglia di alloro e il brodo, si mescola con molta cura e si copre.

Passo 3

Il ragù deve cuocere circa 1 ora e mezza e deve essere mescolato di tanto in tanto. Quando il ragù sarà finalmente pronto si mette a bollire una pentola d'acqua salata. Quando bolle si buttano le pappardelle (la pasta fresca cuoce in fretta), una volta si scolano e si condiscono abbondantemente con il ragù precedentemente preparato.

Vino da abbinare:
A questo piatto deve essere abbinato un vino rosso corposo. Un esempio di vino da associare è un Rosso di Montalcino.

Piatto da associare:
Un secondo da abbinare alle pappardelle al ragù d’anatra può essere anatra alla cacciatora oppure una tagliata di carne.