Spaghetti con polpette al sugo

2013-05-23
Spaghetti con polpette al sugo

Gli spaghetti con le polpette sono un’americanata? Dipende. Dagli spaghetti, dalle polpette, dal pomodoro… insomma, dalla ricetta: eccone una per preparare un piatto gustoso, completo e made in Italy, ideale per un pranzo della domenica, ma anche per una cena tra amici.

Ingredienti

  • 250 g di carne macinata (manzo, suino o entrambe)
  • 50 g di mollica di pane tritata fine (va bene anche il pangrattato)
  • 1 uovo
  • 50 g di parmigiano (o, per un sapore più forte, metà parmigiano e metà pecorino)
  • 2 cucchiaini prezzemolo tritato
  • 1/2 l di passata di pomodoro
  • Mezza cipolla
  • Una carota piccola
  • Un pezzetto di costa di sedano
  • 500 g di spaghetti
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione

Step 1

Tritare la cipolla, la carota e il sedano, e farli soffriggere a fuoco medio con poco olio. Quando la cipolla è imbiondita aggiungere la salsa di pomodoro, attendere che arrivi al bollore e portare la fiamma al minimo.

Step 2

Preparare l'impasto per le polpette: in una ciotola mescolare la carne, la mollica di pane, l'uovo, il formaggio e il prezzemolo tritato, aggiungendo una spolverata di noce moscata, un pizzico di sale e un po' di pepe macinato fresco. Una volta amalgamato il tutto, formare delle palline di carne delle dimensioni di circa la metà/un terzo di una polpetta classica.

Step 3

Tuffare le palline di carne così composte nella salsa precedentemente messa sul fuoco, coprire con un para-schizzi e lasciar cuocere finché parte del sugo non si sia asciugato: mezz'ora dovrebbe essere sufficiente.

Step 4

Dopo una decina di minuti mettere a scaldare l'acqua per la pasta, attendere il bollore, mettere a cuocere gli spaghetti e scolare un minuto prima del tempo indicato sulla confezione, per mescolare poi direttamente nella casseruola del sugo.

Un piatto rustico come questo si associa bene a un secondo di salsicce al sugo, magari cotte insieme alle polpettine (basta farle rosolare dopo il soffritto e sfumare un po’ di vino prima di aggiungere il doppio del pomodoro e le polpette), e certo si accompagna con un bel rosso corposo come un Cabernet del Nord Italia o un Refosco friulano.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :