Uccelli scappati

2015-01-28
Uccelli scappati

Gli uccellini scappati rappresentano un secondo piatto molto gustoso che ha origini piuttosto antiche e che è diffuso in gran parte dell’Italia. Il nome deriva dal fatto che i volatili catturati durante la caccia venivano cucinati allo spiedo ma, quando non era possibile catturarli, venivano sostituiti da semplici pezzi di carne la cui forma arrotolata ricordava gli uccelli stessi.

Ingredienti

  • 600 g di lombo di maiale
  • 120 g di pancetta (affettata)
  • 120 g di pancetta (a cubetti)
  • 60 g di burro
  • qualche foglia di salvia
  • sale q.b.
  • pepe macinato fresco

Preparazione

Step 1

Iniziare la preparazione degli uccelli scappati prendendo le fettine di lombo di maiale, distendendole sul tagliere e battendole (è sufficiente farlo leggermente) con un batticarne. Successivamente adagiare sulla superficie di ogni fetta la pancetta affettata e una foglia di salvia. Arrotolarle delicatamente con le mani e infilare alle estremità due stuzzicadenti, per evitare che si aprano in fase di cottura.

Step 2

Prendere uno spiedino di legno ed infilzarvi uno degli involtini, un dadino di pancetta, un'altra foglia di salvia e un secondo involtino. Preparare allo stesso modo gli altri spiedini e posizionarli su un piatto, quindi prendere una padella e versare al suo interno dei pezzetti di burro; quando quest'ultimo sarà caldo disporvi gli spiedini e cuocerli per una quindicina di minuti.

Step 3

Mettere il coperchio sulla padella per evitare che l'olio schizzi e girare di tanto in tanto gli spiedini con una forchetta, per rosolarli su tutti i lati dando loro una cottura omogenea. Una volta pronti servirli in tavola accompagnati da fette di polenta grigliata e bagnati con del sugo di cottura.

Ogni regione italiana presenta varianti leggermente diverse alla ricetta appena presentata; in Lombardia, ad esempio, la pancetta viene sostituita da dadini di salsiccia, con quest’ultima che viene arrotolata all’esterno della carne. In altre versioni, invece, viene utilizzata della mortadella.

Come primo piatto, prima di gustare gli uccelli scappati, può essere servita una semplice pasta con sugo al pomodoro e ricotta. Un vino che può essere abbinato ottimamente agli uccelli scappati è il Cargo Sauvignon.


Ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :