Torta salata con cavolo e salsiccia

2014-11-14
Torta salata con cavolo e salsiccia

La torta salata con cavolo e salsiccia è un rustico davvero squisito da gustare come antipasto ma anche come piccolo spuntino durante la giornata.

Ingredienti

  • Per la pasta:
  • 250 gr di farina
  • 70 gr di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • Sale
  • Acqua fredda q.b
  • Per il ripieno:
  • 1 cavolo bianco
  • 2 salsicce
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • sale

Preparazione

Step 1

Per prima cosa bisogna preparare la pasta brisèe. Mettere, quindi, su un piano la farina a fontana, l'uovo, il sale e il burro a temperatura ambiente. Cominciare ad impastare il tutto con le mani amalgamando gli ingredienti e aggiungere un po' di acqua fredda a secondo della necessità.

Step 2

Quando l'impasto sarà lavorato bene, fare una palla e ricoprirla con la pellicola trasparente. Mettere in frigo e farla riposare per 20 minuti. A questo punto si può cominciare a preparare il ripieno della torta salata. Tagliare il cavolo a piccoli pezzettini e lavarlo sotto l'acqua corrente. In una padella mettere un filo d'olio e lo spicchio d'aglio tritato, farlo rosolare e aggiungere il cavolo a pezzi. Far cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti con il coperchio.

Step 3

Nel frattempo si possono cominciare a preparare le salsicce. Togliere la pelle e tagliarle a piccoli pezzi facendo attenzione a non sbriciolare del tutto. A metà cottura del cavolo, aggiungere il mezzo bicchiere di vino bianco. Far evaporare il liquido e unire le salsicce tagliate precedentemente. Continuare la cottura per 25 minuti e aggiungere il sale.

Step 4

Nel frattempo stendere la pasta brisèe con un mattarello formando un cerchio. Riponete la sfoglia su una teglia ricoperta con carta da forno e aggiungete il ripieno sistemandolo con una forchetta. Infornare la torta in forno preriscaldato a 200° per 35 minuti. A cottura ultimata, sfornate e lasciate raffreddare un po' prima di fare le porzioni e di servire.

La torta salata con cavolo e salsiccia si abbina ad un buon vino rosso come un Aglianico di Taurasi.

Se servita come antipasto, può essere accompagnata con dei vol au vent ai funghi o ai formaggi.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :