Tagliatelle gratinate

2015-04-17
Tagliatelle gratinate

Le tagliatelle gratinate con il prosciutto cotto e i piselli sono un classico della cucina emiliana. È un piatto ricco e sostanzioso, ma al contempo semplice, in grado di accontentare anche i palati più esigenti e rendere felici grandi e piccini. La sua estrema completezza dal punto di vista nutrizionale consente anche di servirlo come piatto unico.

Ingredienti

  • 400 grammi di tagliatelle all'uovo
  • 100 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 120 grammi di piselli
  • 180 grammi di prosciutto cotto a cubetti
  • 1 scalogno di medie dimensioni
  • 50 grammi di noci sgusciate
  • 500 ml di latte
  • 50 grammi di farina
  • 50 grammi di burro
  • noce moscata grattugiata q.b.
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

Step 1

Per prima cosa iniziamo a preparare la besciamella. Per farlo, scaldare il latte in un pentolino fin quasi a farlo bollire. Contemporaneamente, sciogliere il burro in una casseruola, quindi versare la farina nella casseruola imburrata e lasciarla leggermente tostare.

Step 2

Lontano dal fuoco poi unire il latte caldo alla farina, mescolando il tutto con una frusta per farla sciogliere completamente, avendo cura di eliminare tutti i grumi. Quindi aggiungere un tocco di noce moscata grattugiata, il sale, e cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti. La besciamella sarà pronta all'incirca quando il composto inizierà a bollire.

Step 3

Nel contempo, mettere a soffriggere lo scalogno tritato finemente nell'olio d'oliva fino a doratura, quindi unire i piselli, sale e pepe al trito soffritto, e cuocere fino a quando i piselli risulteranno essere morbidi e sugosi. Potrebbe essere necessario, durante la cottura, aggiungere un mestolo d'acqua calda, meglio ancora se brodo. A questo punto, tritare finemente le noci sgusciate, quindi unirle a metà del Parmigiano grattugiato, al prezzemolo e al prosciutto cotto a cubetti, mescolando tutto assieme in una ciotola a parte.

Step 4

Cuocere quindi le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua salata, avendo l'accortezza di scolarle MOLTO al dente (almeno un paio di minuti prima della cottura ottimale), e versare la pasta in una ciotola capiente, aggiungendo ad essa il soffritto di piselli e scalogno, la besciamella e la ciotola di ingredienti mescolati che avrete precedentemente creata.

Step 5

Mescolare bene la pasta con queste aggiunte, quindi versare in una pirofila da forno in grado di contenete il tutto comodamente, spolverando con il resto del Parmigiano grattugiato. Infornare a 180° per il tempo necessario affinché la superficie risulti dorata, con punte di colore bruno.

Servire molto caldo, accompagnando con un buon bicchiere di vino rosso secco, come ad esempio un Barbera, Rosso di Montalcino o Valpolicella, o anche un buon Chianti giovane, ideale per un piatto di pasta di questo genere.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :