Risotto al vino bianco e fegato d’ oca

2014-12-01
Risotto al vino bianco e fegato d' oca

Il risotto al vino bianco con fegato d’oca è un primo piatto ricco e raffinato, ideale da presentare sulla tavola delle feste.

Ingredienti

  • 240 grammi di riso di qualità Carnaroli o Roma
  • 250 ml di vino bianco secco
  • 1 cipolla bianca
  • due o tre cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 litro di brodo di carne
  • 50 grammi di grana grattugiato
  • qualche rametto di timo fresco
  • 300 grammi di fegato d'oca
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

Per prima cosa lasciare marinare il fegato d'oca nel vino aromatizzato con il timo, al fresco, per qualche ora. Terminato il tempo di marinatura, asciugare il fegato, tagliarlo a fettine e scottarlo in padella con poco olio, regolare di sale e pepe e tenere in caldo. A questo punto passare alla preparazione del riso, facendolo tostare per qualche minuto in poco olio con la cipolla tritata.

Step 2

Sfumare il riso con il vino della marinatura, dopo averlo filtrato, e lasciare evaporare. A questo punto aggiungere il brodo caldo, mescolare e lasciar cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, sono a che il brodo si sarà consumato.

Step 3

Qualche minuto prima del termine della cottura, mantecare il risotto con il parmigiano, aggiungendo la metà del fegato d'oca ridotto a cubetti.

Step 4

Impiattare quindi il riso poggiando delicatamente sopra ogni porzione tre fettine di fegato disposte a ventaglio, decorandole con due rametti di timo fresco.

Questo ricercato primo piatto può essere splendidamente abbinato a un vino rosso francese, come un bourgogne, e può essere seguito da un secondo di carne accompagnato da insalata fresca, per non appesantire eccessivamente il pasto.


Ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :