Petti di pollo con aceto balsamico e radicchio

2013-04-09
Petti di pollo con aceto balsamico e radicchio

Ingredienti

  • 2 petti di pollo
  • due cucchiai di farina
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • 30 gr di burro
  • mezzo bicchiere di aceto balsamico
  • un cespo di radicchio di Treviso
  • uno spicchio di aglio
  • pepe
  • sale

Preparazione

Step 1

Separate le foglie del radicchio, lavatele accuratamente sotto l'acqua corrente fredda, tagliatele a strisce e fatele colare. Tagliate a metà i due petti di pollo, batteteli leggermente e infarinateli, avendo cura di scuoterli bene per eliminare la farina in eccesso. In una padella fate fondere il burro e l'olio, rosolate lo spicchio d'aglio, adagiate i mezzi petti di pollo e fateli dorare da una parte e dall'altra.

Step 2

Spolverate la carne con il sale e il pepe macinato al momento, versate l'aceto balsamico e fate cuocere qualche minuto, fino a che il fondo di cottura si sarà leggermente addensato. Eliminate l'aglio, sollevate dal condimenti i petti di pollo e trasferiteli in una teglia da forno. Fate appassire il radicchio nel fondo di cottura della carne e versatelo successivamente sui petti di pollo.

Step 3

Infornate il tutto a 180 gradi per circa 18 minuti, avendo cura di bagnare la carne, di tanto in tanto, con qualche mestolo di brodo. A cottura ultimata il radicchio deve presentarsi leggermente rosolato. Servite ben caldo insieme ad una fresca insalata di sedano, arricchita con qualche gheriglio di noce e una manciata di pinoli, ottima per contrastare il retrogusto leggermente amarognolo del radicchio.

Un vino che si abbina magnificamente al piatto è il Nebbiolo d’Alba, un vino DOC dal colore rosso rubino, profumo tenue e sapore secco leggermente dolce, da degustare ad una temperatura di 15/16 gradi.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :