Pinza onta

2016-01-12
Pinza onta

Pinza onta

La pinza onta è una focaccia con i ciccioli di maiale tipica della tradizione contadina veneta. E’ un piatto rustico che può essere mangiato al posto del pane o farcito a piacere con diversi tipi di salumi soprattutto con il salame.

Ingredienti

  • 1 kg di farina tipo 00
  • 100 gr di strutto
  • 300 gr di ciccioli di maiale
  • 25 gr lievito di birra
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • Acqua
  • 1 rametto di rosmarino

Preparazione

Step 1

Cominciare sciogliendo il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida. Nel frattempo soffriggere i ciccioli in padella in modo che il grasso che li ricopre si ammorbidisca e a parte far sciogliere lentamente anche lo strutto in un pentolino a fuoco basso.

Step 2

Dopodiché si può setacciare bene la farina in una ciotola, aggiungere al centro l'acqua con il lievito, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e un po' di acqua se necessario. Unire i ciccioli di maiale raffreddati e ammorbiditi, il rosmarino tritato in precedenza e lo strutto ben sciolto.

Step 3

A questo punto cominciare ad impastare direttamente con le mani per circa un quarto d'ora fino a che non si ottiene un composto ben liscio e omogeneo. Formare una palla e metterla in una scodella capiente coperta con un panno da cucina, lasciandola lievitare per circa 1-2 ore.

Step 4

Trascorso il tempo di lievitazione ungere una teglia da forno con olio di oliva oppure con un po' di strutto. Stendere l'impasto con un mattarello aiutandosi con le dita in modo che lo spessore raggiunga circa mezzo centimetro. Con la punta di un coltello incidere sulla superficie della pizza dei tagli a griglia larga e adagiarla delicatamente nella teglia.

Step 5

Infornare la pinza onta per circa mezz'ora in forno preriscaldato a 200° finché la superficie non diventa dorata. Al termine della cottura far raffreddare la pinza e servirla tiepida o fredda.

Il vino ideale da abbinare a questa gustosa focaccia è un vino veneto come il Bardolino dal sapore lievemente amarognolo e asciutto.

La pinza onta è ottima servita insieme ad un tagliere di salumi e formaggi misti.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :