Petto d’oca

2013-08-02
Petto d'oca

La carne d’oca è un alimento ricco e saporito che può essere preparato in vari modi.
Potrebbe capitare che il grasso possa risultare, ad alcuni palati, dal gusto forte, per cui la rimozione della pelle e delle cotenne potrebbero essere una buona opzione.
L’oca selvatica è più magra dell’oca domestica, e comunemente i metodi migliori per gustarla in pieno sono l’arrosto e la grigliata.
L’oca è carne ricca di sapore, ma a basso contenuto di grassi e colesterolo; Per cui è sicuramente una buona alternativa per tutti coloro che desiderano un pasto abbondante che non contenga troppe calorie.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • aglio tritato
  • 1 tazza di aceto di vino rosso
  • 4 petti d'oca
  • 1 tazza di latte
  • 1 cipolla tritata
  • 1 carota tritata
  • 400 gr funghi freschi affettati
  • sale
  • pepe
  • 1/4 tazza di farina
  • rosmarino secco
  • 2 tazze di riso crudo bianco

Preparazione

Step 1

Aggiungere un giro di olio d'oliva in una casseruola a fuoco medio. Aggiungere l'aglio e soffriggere per 5 minuti. Togliere dal fuoco e mescolare il composto di aglio in aceto di vino rosso. Mettere i petti d'oca in un piatto di vetro poco profondo e coprire con la miscela di aceto. Coprire e conservare in frigorifero per almeno 4 ore.

Step 2

In una casseruola a fuoco medio, unire il latte, la cipolla e la carota. Gradualmente portare a ebollizione, mescolando spesso. Condire con pepe a piacere. Non appena il composto arriva a bollore, togliere dal fuoco, coprire e mettere da parte.

Step 3

Preriscaldare il forno a 180° e posizionare i petti d'oca marinati in una teglia per 30 minuti. Nel frattempo cuocere il riso bianco.

Step 4

Scaldare due cucchiai di olio in una piccola casseruola a fuoco medio-basso. Aggiungere i funghi e rosolarli per 5 minuti. Aggiungere nella miscela di latte, la farina, frullarla e riscaldarla per 5 minuti a fiamma bassa. Condire con rosmarino, sale e pepe. Portare ad ebollizione, mescolando continuamente, poi abbassare la fiamma al minimo e lasciare cuocere per altri 3 minuti. Disporre in un piatto un letto di riso cotto bianco, in seguito i petti d'oca e infine versare la salsina sul tutto.

Vino consigliato
Cabernet di Lison-Pramaggiore, dal sapore asciutto e pieno, invecchiando matura un carattere incline ai piatti importanti.

Piatto da associare
Ravioli alla zucca e fegatini d’oca.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :