Paella con coniglio e pollo

2013-09-27
Paella con coniglio e pollo

Siete alla ricerca di un piatto sfizioso che metta d’accordo tutti? provate la paella con coniglio e pollo, e portate il gusto e la tradizione spagnola sulle vostre tavole!

Ingredienti

  • 420 grammi di riso tipo "arborio"
  • 450 grammi di carne di pollo
  • 400 grammi di carne di coniglio
  • 450 grammi di fagiolini tipo "piattoni"
  • 200 grammi di fagioli bianchi tipo "Spagna"
  • 150 grammi di peperoni, meglio rossi
  • 180 ml di passata di pomodoro
  • 1 o 2 bustine di zafferano
  • 1 litro di circa brodo vegetale
  • un cucchiaino di paprika
  • un cucchiaino di peperoncino dolce
  • una decina di cucchiai di olio "extra vergine d'oliva"
  • un pizzico di sale

Preparazione

Step 1

Pulite e tagliate pollo e coniglio. Nel tipico tegame ("Paellera"), scaldate un po' d'olio ed unite i tocchetti di carne. Fate rosolare a fuoco medio per circa un quarto d'oro, salando leggermente, Rigirate, di tanto in tanto, i pezzi di carne.

Step 2

Tagliate i fagiolini ed i peperoni. Aggiungeteli alla carne, quando il pollo sarà rosolato. Fate rosolare il tutto per una decina di minuti, avendo cura di rigirare il tutto frequentemente.

Step 3

Aggiungete i fagioli bianchi ed unite la passata di pomodoro. Mescolate per bene, aggiungendo qualche cucchiaio di brodo, lo zafferano, il peperoncino e la paprika. Amalgamate tutto per bene, aggiuggendo, se serve, altro brodo.

Step 4

Regolate di sale ed aggiungete il riso. E' importante spargerlo bene per tutta la Paellera. Alzate la fiamma, e lasciate cuocere a fuoco vivo per circa 8 minuti. Ricordate di non toccare più il riso.

Step 5

Abbassate la fiamma e continuante a cuocere la vostra paella per un'altra decina di minuti. Per verificare che il riso sia asciutto, controllate il centro della Paellera con un cucchiaio. Se, discostando il riso, non notate più il tipico brodetto della cottura, la vostra paella valenciana con pollo e coniglio sarà pronta.

IL VINO: indicati sia i bianchi che i rossi. Perfetto un bianco di Valencia. Se volete osare: Sangria!

SI PUÒ’ ABBINARE CON: la paella è un piatto unico e dev’essere la protagonista indiscussa della tavola. Se proprio desiderate accompagnarla con un’altra pietanza, preparate delle semplici focaccine calde.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :