Margottini

2015-01-12
Margottini

Per preparare un ottimo antipasto basta semplicemente prendere una pagina della cucina bergamasca, e preparare i Margottini, particolari antipasti a base di semolino e uova.

Ingredienti

  • Quattrocento grammi di semolino
  • Duecento grammi di fontina
  • Cinquanta grammi di parmigiano grattugiato
  • Cento grammi di burro
  • Cinquanta grammi di pane grattugiato
  • Un litro di brodo semplice
  • Quattro uova intere
  • sale q.b.
  • pepe

Preparazione

Step 1

Mettete a cuocere il brodo, in una pentola abbastanza capiente, e non appena questo inizia a scaldarsi, aggiungete il sale e mescolate. Dopo cinque minuti di cottura, aggiungete a piccole dosi il semolino: man mano che lo aggiungete, ricordatevi di mescolare per bene, affinché i vari ingredienti siano perfettamente mescolati.

Step 2

Il tempo di cottura, una volta che aggiungete il semolino, deve essere pari a circa trenta minuti: una volta che la cottura è ultimata, spegnete la fiamma e lasciate leggermente raffreddare il brodo. Aggiungete poi il burro ed il parmigiano grattugiato: mescolata affinché questi ingredienti si sciolgano perfettamente nel brodo, e aggiustate col pepe mentre procedete col miscelare il brodo.

Step 3

Prendete ora quatto o più stampini e imburrateli perfettamente: aggiungete anche il pane grattugiato, e cercate di ungere per bene tutti gli stampini. Sul fondo degli stessi dovete aggiungere il semolino, che deve essere ben spalmato nelle pareti degli stampini: mettete anche una o due fette di fontina dentro ogni stampino, ed aggiungete anche un uovo intero.

Step 4

Ora dovete semplicemente aggiungere il semolino che avanza, e ricoprire completamente l'uovo: gli stampini devono essere messi in forno, e lasciati cuocere per massimo dieci minuti, ad una temperatura massima di cento ottanta gradi. Una volta cotti, i margottini devono essere lasciati raffreddare, e gustati quando sono tiepidi.

Con cosa accompagnare.

Il Gioia del Colle Rosato è un vino che accompagna benissimo questo antipasto, che poi può essere seguito da ravioli di ricotta e funghi e da bistecca ai ferri.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :