Fagiolini dell’occhio con cotenne

2015-02-12
Fagiolini dell'occhio con cotenne

I fagioli dell’occhio con cotenne sono un piatto unico che, per poter essere preparato, richiede diverso tempo, ma il suo sapore sarà inconfondibile ed ottimo.

Ingredienti

  • Due etti di fagioli dell'occhio
  • Due etti di cotenna di maiale
  • Quattro cucchiai di passata di pomodoro
  • Una cipolla
  • Olio d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Step 1

La notte prima della preparazione del piatto, mettete in un recipiente, con sola acqua, i fagioli dell'occhio: questi dovranno ammorbidirsi, e dodici ore sono sufficienti. La cotenna di maiale invece dovrà prima essere passata alla fiamma: in questo modo sarete sicuri di rimuovere completamente eventuali peli dell'animale.

Step 2

Successivamente, mettete a bollire per circa cinque minuti in un recipiente con sola acqua calda, e una volta scolata e raffreddata, tagliate la cotenna a strisce dalle dimensioni identiche tra di loro. Mettete a bollire i fagioli per circa due ore, anch'essi in sola acqua bollente: non li dovrete mescolare o aggiungere altri ingredienti, ma semplicemente attendere che i fagioli siano ben cotti.

Step 3

Contemporaneamente, potrete preparare la cipolla: questa deve essere prima privata della buccia, e successivamente tagliata a fettine sottili, di dimensioni uguali. Scaldate in una padella una quantità media d'olio, e lasciate che questo si scaldi: versate dunque la cipolla, e fatela cuocere per circa dieci minuti.

Step 4

Una volta che i fagioli sono cotti, li dovrete scolare e asciugare, e successivamente metterli nel tegame dove si trova la cipolla: aggiungete anche le cotenne, e mescolate per dieci minuti. Aggiungete la passata di pomodoro, e diluitela con l'acqua: il tempo di cottura è pari a novanta minuti. Coprite il tegame col coperchio e, di tanto in tanto, mescolate i fagioli e le cotenne. Una volta cotti, aggiungete il sale ed il pepe, e gustate quando la pietanza è ancora calda.

Con cosa accompagnare.

Come vino, questa ricetta si accompagna perfettamente al Velletri Rosso, mentre un piatto di pasta al ragù lo anticipa perfettamente.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :