Bistecca alla fiorentina

2013-04-19
Bistecca alla fiorentina

La bistecca alla fiorentina deve avere l’osso vicino e uno spessore adeguato, almeno due o tre centimetri di altezza. La cottura deve essere fatta alla brace, con carboni ardenti ma senza fiamma per impedire che la carne di bruci subito.

Ingredienti

  • 2 bistecche tagliate alla fiorentina grandi oppure 4 medie
  • aromi per carne
  • sale
  • pepe
  • olio di oliva
  • rosmarino

Preparazione

Step 1

Almeno un'ora prima la bistecca va lasciato riposare a temperatura ambiente. Una volta messa la carne sul fuoco, mai a contatto con il carbone, va lasciata cuocere solo una volta per lato, al massimo per tre o quattro minuti. E' importante fare attenzione al calore del carbone che può essere ravvivato solo quando la carne sta cuocendo ed ha già formato la crosta esterna in modo da impedire che fuoriesca la parte liquida, affinché all'interno si mantenga ben tenera.

Step 2

Cotti entrambi i lati si può insistere maggiormente sulla parte dell'osso, la cui cottura può durare anche qualche minuto in più. Il segreto del piatto è proprio la fase della cottura deve creare una crosta esterna e lasciare morbida e al sangue la carne all'interno. Per questo motivo quando si gira la bistecca bisogna usare esclusivamente delle pinze da carne e non forchette o altri utensili che possano tagliare la carne.

Step 3

Solo quando la carne è cotta e messa nel piatto, va aggiunto un po' di sale e del pepe a piacere. Alla fine si può guarnire il vassoio anche con qualche rametto di rosmarino, un filo di olio o degli aromi.

Associare con: un vino rosso Chianti e verdure alla griglia o sott’olio.

 


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :