Bigoli con l’anatra

2013-10-31
Bigoli con l'anatra

I bigoli con l’anatra sono un primo piatto tipico del Veneto, una ricetta tradizionale da gustare soprattutto in autunno e in inverno. Per preparare questa ricca pietanza un tempo si usavano le frattaglie dell’anatra, ovvero pelle, grasso e budella, oggi invece ci si limita ad usare polpe e grassi in minor quantità, ma che arricchiscono comunque il gusto di un sapore unico. Per realizzare questo primo piatto appetitoso occorrono vari aromi, un po’ di pazienza e tanta volontà.

Ingredienti

  • Per i bigoli:
  • 400 gr di farina 00
  • 4 uova intere
  • 1 pizzico di sale
  • Per il condimento:
  • 1 anatra
  • 1 carota
  • 2 cipolle
  • 1 gambo di sedano
  • 1 foglia di alloro
  • 1 foglia di salvia
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 40 gr di burro
  • 50 gr di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe

Preparazione

Step 1

Su un ripiano si versa la farina, si aggiungono le uova, il sale e si impasta il tutto fino ad avere un panetto liscio e omogeneo. Ottenuto l'impasto desiderato prendiamo il torchietto bigolaro che ci servirà per passare il panetto al suo interno e realizzare i bigoli che a loro volta lasceremo a riposo su un canovaccio infarinato.

Step 2

Nel frattempo puliamo e disossiamo l'anatra, la fiammeggiamo, le leviamo le interiora che ci serviranno per il soffritto e la immergiamo in una pentola d'acqua salata, aromatizzata con cipolla, carota, sedano, salvia e alloro, lasciando bollire l'anatra e gli aromi per un'ora e mezza circa.

Step 3

Passato il tempo necessario togliete l'anatra, filtrate il brodo con un colino e conservatelo per il soffritto che prepareremo in una casseruola con cipolla tritata, burro e olio, poi ci aggiungiamo le interiora a pezzetti, ci versiamo il vino bianco e lasciamo cuocere, allungando con altro brodo se necessario, pepando e salando quanto basta.

Step 4

Intanto nel brodo d'anatra, che abbiamo conservato, si lessano i bigoli, si scolano e si dispongono in una zuppiera, per poi condirli con il sughetto, spolverizzarli col parmigiano grattugiato e servirli in tavola ancora caldi.

Come da tradizione i bigoli sono seguiti dall’anatra lessata e per esaltarne i loro sapori intensi si consiglia di accompagnare un vino rosso corposo, come il Marzemino.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :