Battuta di fassone a coltello

2014-10-30
Battuta di fassone a coltello

La ricetta che andremo a vedere è tipica della cucina piemontese semplicissima da preparare.
Nonostante ciò, risulta molto buona, sopratutto per gli amanti della carne cruda sto parlando della ‘Battuta di fassone a coltello’.

Ingredienti

  • 300 gr. di carne di fassone piemontese o vitello magra
  • 1 spicchio d'aglio
  • 150 gr di parmigiano a scaglie
  • 10 foglie di valeriana (sarset)
  • Olio EVO qb
  • sale
  • pepe
  • succo di 1 limone

Preparazione

Step 1

Andiamo ora a vedere la preparazione del piatto. Tritare la carne con un coltello in maniera molto fine. Adagiare la carne dentro un contenitore e condire con olio, limone, sale, pepe e aglio mescolare bene il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea.

Step 2

Assaggiare eventualmente aggiustare con un po' di sale a vostro piacimento. Impiattare con l'utilizzo di uno stampino,adagiare sulla carne prima le scaglie di grana e successivamente le foglie di 'sarset', aggiungere un filo d'olio e il piatto è pronto.


Come avete potuto constatare in pochissimo tempo riuscite a preparare questo piatto, ci vorranno all’incirca 15/20 minuti, molto dipende dalla vostra praticità nell’affettare bene e velocemente la carne.

Questo piatto può essere associato ad un tuorlo di quaglia fritto con mayonnaise alla barbabietola o anche un tartufo bianco d’Alba, tutti sapori che si associano benissimo e ne esaltano il sapore.

E’ importante accompagnare questo piatto con un buon vino dolce come il ‘Dolcetto d’alba doc’.
Un vino dell’antica tradizione piemontese che si sposa benissimo per gusto e consistenza con questo splendido e buonissimo piatto.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :