Arrosto di vitello con patate

2013-12-10
Arrosto di vitello con patate

Buonissimo da vedere ma ancor di più da gustare: questo è l’arrosto di vitello con patate, pietanza domenicale e festiva ricca di sapore.

Ingredienti

  • Un chilo di sottofesa di vitello
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • quattro spicchi d'aglio
  • dieci foglie di salvia
  • due chili di patate
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine d'oliva
  • rosmarino

Preparazione

Step 1

Il primo procedimento da seguire consiste nel legare la carne con del filo da cucina, tipo spago, in maniera tale che la carne non si possa in un qualche modo aprire mentre viene cotta, e nella parte superiore, per saporire maggiormente la carne, è bene inserire il rosmarino e le foglie di salvia. Queste due spezie dovranno esser inserite con molta cura: non dovranno infatti inserirsi nella carne, ma dovranno stare nella parte superiore della stessa.

Step 2

A questo punto bisogna cospargere di sale la carne: per far questo bisogna prendere una manciata di sale con la mano, e spalmarla nella parte superiore, come se si stesse massaggiando la carne: se il sale dovesse penetrare al suo interno non bisogna disperare, ma anzi questo è un bene, in quanto anche la parte interna sarà quindi ben condita.

Step 3

Una volta che si termina di salare la carne, bisognerà aggiungere il pepe, e mettere il vitello in una padella antiaderente, cosparsa con un filo d'olio e con poco burro, e far rosolare, per qualche minuto, la carne su tutti i suoi lati. Contemporaneamente sarà necessario preparare le patate: se queste non sono in busta, bisognerà lavarle, asciugarle e privarle della buccia, e successivamente tagliarle a quadretti delle stesse dimensioni.

Step 4

Le patate e l'arrosto dovranno essere messi in forno, in una teglia, e lasciati cuocere per circa una mezz'ora a cento ottanta gradi: dopo la prima mezz'ora si potranno muovere le patate, utilizzando una forchetta, in maniera che non si attacchino, e aggiungere eventualmente vino per saporire il tutto, lasciando cuocere nuovamente il tutto per un'altra mezz'ora.

Step 5

A questo punto, l'arrosto potrà esser tolto dal forno, avvolto con carta stagnola ed eventualmente lasciato riposare per circa dieci minuti: se invece deve essere consumato subito, sarà opportuno affettarlo e servilo tiepido.

L’arrosto è un piatto tipicamente domenicale o festivo: per questo le lasagne al forno saranno un ottimo primo piatto che lo precede, ed il vino bianco frizzante e fresco, stavolta da bere, renderà l’arrosto ancor più buono.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :