Agnello con salsa tzatziki su lattuga

2013-12-11
Agnello con salsa tzatziki su lattuga

Se vuoi offrire ai commensali un piatto non tradizionale, ma gustoso, non c’è di meglio che presentare un piatto adatto anche ai palati più esigenti: l’agnello tagliato a dadini con tzatziki su lattuga. Può essere servito come un piatto unico, magari accompagnato con ottimo vino bianco fresco.
La ricetta è adatta anche a coloro a cui non piace troppo il sapore un po’ selvatico della carne d’agnello: la salsa tzatziki e la croccante insalata rendono la carne piacevolmente tenera e fresca.
Lo tzatziki è una tipica salsa greca che, nelle cene estive si accompagna a piatti di carne saporiti come in questo caso l’agnello.
L’agnello con tzatziki è un piatto non difficile e non richiede molto impegno.
Un consiglio: prepara la salsa tzatziki e mettila in frigo, poi prepara l’agnello e infine impiatta e servi.

Ingredienti

  • Per la salsa tzatziki:
  • 250 gr di yogurt greco
  • 1 cetriolo
  • 2 spicchi di aglio
  • un po’ di menta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • Per l’agnello a dadini:
  • 600 grammi di polpa d'agnello magra
  • 2 spicchi d'aglio
  • del succo di 1 limone filtrato
  • 400 millilitri di brodo vegetale
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale

Preparazione

Step 1

Lava il cetriolo, sbuccialo e tieni da parte un po’ di buccia. Quindi grattugia il cetriolo e mettilo dentro un colapasta schiacciandolo finché non perde la sua acqua. A questo punto sbuccia l’aglio e tritalo insieme alla buccia di cetriolo messa da parte e alla menta. Quindi, in una ciotola delle giuste dimensioni, metti lo yogurt e aggiungi il cetriolo grattugiato insieme ad aglio e menta tritati, un abbondante cucchiaio di olio extravergine di oliva e un po’ di sale.

Step 2

Mescola bene facendo amalgamare gli ingredienti fino a creare un impasto del tutto omogeneo. Lascia riposare la salsa in frigo per un’ora prima di servirla in maniera tale che i vari sapori leghino bene tra loro.

Step 3

Taglia la carne dell'agnello a piccoli cubetti e mettila in una terrina: aggiungi il succo di limone, gli spicchi dell'aglio sbucciati e il sale. Mescola bene e lascia marinare per almeno mezz'ora. Quindi scalda l'olio dentro un tegame possibilmente di coccio, aggiungi la carne d’agnello e falla rosolare con fiamma alta fino a che non si sarà dorata su tutti i lati.

Step 4

Versa sulla carne il brodo già caldo, copri e lascia cuocere con fiamma dolce per un'ora circa: al termine della cottura la carne deve essere tenera e senza il brodo della cottura. Spegni il fuoco e lascia raffreddare un po'. Prendi un piatto da portata ovale e, con delle foglie di lattuga, ricoprilo tutto in modo da avere una base. Distribuisci l’agnello a dadini sul letto di lattuga e servilo a tavola insieme alla salsa tzatziki, messa in tante ciotoline quanti sono gli invitati. In questo modo ognuno potrà intingere i suoi pezzi d’agnello nella salsa.


  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :